PRO TERREMOTATI: DONATA UNA MUCCA DAL TRIESTE MIRAMAR




 

Ad un anno di distanza dal terremoto che ha colpito il centro Italia, il Lions Club Trieste Miramar ha realizzato una iniziativa benefica fortemente voluta da tutti i soci: l’acquisto ed il dono ad una piccola Azienda agricola di Aschio di Visso in provincia di Macerata di una mucca gravida, cui è stato dato il nome “Miramara”.  Un gesto semplice ma significativo per esprimere vicinanza e partecipazione.

Grande contentezza e commozione da parte di Concetta Somma, titolare della azienda, che è stata particolarmente colpita dal terremoto del 24 agosto 2016, durante il quale ha perso casa e stalla. La mucca è stata oggetto di simpatici festeggiamenti ed attenzioni, ed ha trovato immediato ricovero nella struttura provvisoria montata nei giorni immediatamente precedenti, separata da una staccionata dalle altre mucche per consentire un breve periodo di ambientamento.

La semplice ma toccante cerimonia di consegna è stata coordinata dalla socia Nadia Brogi che aveva seguito l’iter per l’acquisto della mucca, ottenendo la collaborazione del Lions Club di Matelica e del Leo Club di Camerino.

Il service è stato iniziato nell'anno sociale 2016-2017 dalla presidente Antonella Clarich che ha effettuato la consegna ufficiale concludendo con “Miramara” il proprio anno di presidenza. Il comune di Visso ha presenziato con il vice sindaco ed un consigliere.

Da Trieste, in rappresentanza del L.C. Trieste Miramar, una piccola delegazione del direttivo tra cui la presidente 2017-2018 Donatella Gustincich, assieme al Past Governatore Ugo Lupattelli del distretto 108Ta2.

Per il distretto 108A è intervenuto il presidente della zona A Emilio Capretta; il Club di Matelica è stato rappresentato da Amina Murani Mattozzi, il Leo club di Camerino da Alba Alessandri.

Al termine, consegna di omaggi e guidoncini, seguita dalla promessa di mantenere i contatti per seguire “Miramara” e festeggiare la prossima nascita del vitellino.