“INCONTRO CON L’AUTORE”


 

Ida

Il Lions Club SUSEGANA CASTELLO DI COLLALTO, in occasione della chiusura dell’anno scolastico e della manifestazione organizzata nell’interno della scuola  media statale “ Daniele Manin “ di Susegana, ha proceduto  alla premiazione degli alunni vincitori della IV^ edizione del “ Concorso letterario”.


Come è noto, il concorso letterario nasce come appendice all’iniziativa denominata “ Incontro con l’autore” che, da diversi anni, il Club organizza con il patrocinio del Comune di Susegana e la preziosa collaborazione del corpo insegnanti della scuola stessa. Il concorso letterario ha, quindi, acquisito grande importanza ed interesse da parte degli alunni perché traduce in un componimento scritto tutte le impressioni che i ragazzi hanno tratto dagli incontri con l’autore e dalla lettura dei libri che ogni scrittore ha  presentato.
Quest’anno, come per il passato, erano presenti alla cerimonia di premiazione tutti gli alunni della scuola, il corpo insegnanti con il preside, Umberto Bellotto, il presidente del nostro Club, Mauro Favret, molti genitori ed una nutrita rappresentanza di Soci.
Inoltre, hanno partecipato alla manifestazione anche alcuni autori che, nel corso dell’anno scolastico, hanno incontrato gli alunni:
. Paola De Pizzol autrice del libro: “ La pergamena perduta”
. Pier Vittorio Pucci autore del libro : “ Ida nel sogno della ragione “
Sono intervenuti alla premiazione anche i due fratelli di Ida che hanno vissuto la terribile esperienza della deportazione nei campi di concentramento tedeschi.

Gli autori, accolti come sempre con grande entusiasmo di giovani studenti, hanno espresso tutta la loro ammirazione e compiacimento per gli elaborati presentati, giudicati estremamente positivi, perché hanno dimostrato una grande capacità di osservazione e di giudizio sui personaggi dei racconti, hanno esposto giuste  riflessioni dimostrando con ciò di aver appreso corrette norme di condotta  ricevute dagli insegnamenti e dagli autori.
Nel corso dell’evento, si sono, inoltre, alternate varie esibizioni di ballerini, di recite e premiazioni per le gare sportive effettuate durante l’anno scolastico.

Mario d’Arienzo,  coordinatore del concorso letterario