INAUGURATO IL RESTAURO DEL “CRISTO DERISO”

Il Lions Club VEDELAGO PALLADIUM il 9 gennaio 2020 è stato ospitato presso la Basilica del Santo di Padova ove è stato inaugurato il restauro dell’affresco del ‘400 denominato “Cristo deriso” opera di un pittore padovano di quel periodo.
Tale affresco alto più di tre metri è situato vicino all’uscita della cappella della Tomba del Santo ed è di rara bellezza.

Tutto ebbe inizio il 27 aprile 2018 quando il Club Vedelago Palladium, alla guida dell’allora presidente Aldo Piccioni, effettuò di sera ed in esclusiva, una visita guidata alla Pontificia Basilica Minore di S. Antonio di Padova in particolare nei luoghi e chiostri non accessibili al pubblico avendo la possibilità di scoprire alcune bellezze architettoniche e pittoriche in essa contenute.

Il Club venne accolto dal Rettore della Basilica padre Oliviero Svanera, che unitamente ad altri confratelli esperti d’arte accompagnarono i visitatori sia all’interno che all’esterno, facendo ammirare le pitture e le sculture dei più grandi artisti vissuti dal 1200 al 2000. Infatti per questo la Basilica è considerata unica al mondo per i diversi capolavori e per la ricchezza dei vari stili presenti.

In questa occasione sono state poste le basi per un service in favore di questo “speciale” luogo di culto e, nella circostanza, è stato chiesto al Rettore l’assegnazione di uno dei prestigiosi affreschi del ‘400 da restaurare accollando al Club l’intera spesa.

Quindi veniva individuato l’affresco “de quo” e da allora è incominciato l’iter burocratico tra la “VENERANDA ARCA DEL SANTO”, che è l’Ente a cui è affidato il compito di provvedere alla conservazione e al miglioramento degli edifici monumentali della Basilica di Sant’Antonio da Padova presieduta dalla Prof.ssa Giovanna Baldissin Molli, nonché con la Sovrintendenza della Belle Arti di Venezia e, dopo l’espletamento del predetto iter, il 12 aprile 2019 è stata siglata la convenzione tra la Veneranda Arca ed il Club Vedelago Palladium con il presidente pro-tempore Sonia Agostinetto.

I lavori sono stati affidati al famoso restauratore Giordano Passarella di Padova su indicazione della predetta Veneranda Arca.

I lavori di restauro sono terminati nella metà di dicembre 2019 portando alla luce gli splendori originali dell’affresco che i soci del Club Vedelago Palladium, attualmente presieduto da Stefania Pizzolato, hanno ammirato il 9 gennaio, unitamente ai loro parenti ed amici. Tale service è durato circa due anni ed ha visto coinvolti i tre presidenti Aldo Piccioni,  Sonia Agostinetto, Stefania Pizzolato ed i loro rispettivi direttivi.

A fianco all’affresco è stata posta a ricordo una targa del Lions Club.

La serata si è conclusa in bellezza con un concerto ad opera del maestro Antonio Bortolami che ha suonato il magnifico organo della basilica, e del maestro Niccolò Dalla Costa che ha suonato divinamente il violino, suscitando nei presenti una forte emozione anche per il luogo molto importante e simbolo della Cristianità nonché per la non comunica acustica che offre.
      Antonio Mario Ria

2020-03-18T17:52:40+00:00